Icone della Linea d’Acqua olandese

Questa avventurosa passeggiata lunga 13 chilometri ti accompagna lungo la ricca storia della Linea d’Acqua olandese. Ritorna indietro nel tempo di 600 anni e lasciati guidare attraverso una magnifica zona fluviale olandese, su mura di fortificazione secolari e sotto le porte restaurate delle città. Puoi anche spingerti fuori dai sentieri segnati e cercare il tuo percorso.

Nationaal Park NLDelta - 14 Loevestein

La storia della Nuova Linea d’Acqua olandese

Questo sistema unico di dighe, chiuse e barriere è stato progettato e costruito nel 19° secolo, per proteggere dagli attacchi nemici il lato occidentale dei Paesi Bassi. In pochi giorni era possibile sommergere completamente la zona di Muiden fino al Biesbosch.  Una straordinaria innovazione che mostra come l’Olanda utilizza l'acqua nel delta. 

Questa Linea d’Acqua è lunga 85 km, attraversa 3 province e include 45 forti, 6 fortificazioni, 2 castelli, circa 700 rifugi e casematte in cemento e oltre 100 chiuse e opere idriche militari. È quindi il più grande monumento dei Paesi Bassi.

Nationaal Park NLDelta - Slot Loevestein 367

Slot Loevestein, un monumento da scoprire

Vuoi immergerti per un attimo nella storia e perderti fra racconti e opere architettoniche secolari? In questo caso, visita il forte Slot Loevestein, ora in uso come carcere di Stato. Un luogo ricco di storie e un’avventura per i giovani e i meno giovani.

Le origini dei Paesi Bassi

Il territorio dei Paesi Bassi si è formato sulla sabbia, la ghiaia e gli altri materiali di erosione trasportati dai fiumi da lontane zone montuose. Il territorio era di fatto un enorme delta fluviale, una vasta pianura con fiumi impetuosi. Oggi i fiumi sono meno impetuosi, ma il paesaggio è altrettanto bello, particolare, verde e aperto. Lungo il percorso si trovano decine di punti di interesse, fra cui il Vesting3hoek (Triangolo fortificato).

Gli insediamenti storici di Gorinchem, Woudrichem e Loevestein, noti come Vesting3hoek, hanno costituito un importante anello della Nuova Linea d’Acqua olandese. La passeggiata, con la possibilità di effettuare svariate gite con il traghetto, attraversa il Vesting3hoek.

La catena del sud

A sud del parco nazionale NLDelta si estende un'altra imponente linea d'acqua: la Zuiderwaterlinie, o linea d'acqua meridionale, composta da una catena di undici città fortificate. Tra queste spicca Willemstad, una città dal carattere forte che offre un chiaro esempio del modo in cui l'Olanda utilizza l'acqua come mezzo di difesa. Willemstad prende il nome dal "Padre della Patria" Guglielmo d'Orange. Questi fece erigere la fortificazione per proteggere diverse rotte di navigazione che portavano in Olanda da possibili attacchi di nemici provenienti da Germania, Francia e Spagna. 

La città fortificata è costruita a forma di stella. Un esagono imponente formato da canali e mura di cinta, tra cui si ergono i cinque bastioni che costituiscono monumentali opere difensive. Immergiti nel passato e scopri gli antichi depositi di polvere da sparo e i magazzini di viveri trasformati in luoghi esclusivi dove puoi fermarti a mangiare e bere qualcosa o persino trascorrere la notte. Per una visita più completa, da Willemstad puoi raggiungere facilmente altri tre forti storici: Fort Sabina, Fort De Hel e Fort Buitensluis. In breve, una città piena di sorprese nascoste. Per pianificare la visita di Willemstad e dei forti, visita il sito: Zuiderwaterlinie.